COLLABORATIVE LEARNING PLAY VIDEO

dteam team building

dTeam news
   

Netmapping

Conoscere il flusso reale delle informazioni all'interno delle organizzazioni 17 novembre 2017

  

 

Presentata la nuova versione di Netmapping - lo strumento che consente di conoscere in maniera semplice e veloce il flusso reale di informazioni all'interno delle organizzazioni e di scoprire le aree di inefficienza operativa.

Netmapping consente in pochissimo tempo di disporre del quadro dei problemi organizzativi correlati alle scelte strategiche di un’impresa complessa e rappresenta spesso il fattore motivazionale che stimola i manager ad attivarsi per avviare i cambiamenti necessari.
 

 

 

Formazione su misura

Prendono il via i nuovi percorsi di assessment personalizzati 15 settembre 2017

  

 

La valutazione delle competenze, nell’ambito della pratica quotidiana, è fondamentale per migliorare il risultato aziendale e consente di lavorare nell’ottica di lungo periodo, anticipando i cambiamenti del mercato. È utilizzata per selezionare o riqualificare le risorse interne, orientare verso un obiettivo comune, prendere coscienza delle conoscenze e capacità personali, motivare e incentivare i collaboratori. Può riguardare le prestazioni, il potenziale, i carichi di lavoro o le competenze possedute e consente: all'azienda di conoscere caratteristiche, capacità e motivazioni dei collaboratori, per poter così pianificare interventi gestionali e formativi coerenti con le necessità aziendali e con le potenzialità individuali, ai dipendenti di conoscere le proprie capacità attuali e le proprie potenzialità in modo tale da poterle sviluppare. 

 

 

 

 

Corso "Business Theatre"

Fare formazione in ambienti fuori dagli schemi aziendali 20 giugno 2017

  

 

Appena concluso a Como il corso di formazione esperienziale "Business Theatre"; destinato a Manager, team leader, coordinatori e responsabili di progetto, il corso ha come obiettivo quello di fornire strumenti per sviluppare le capacità di team empowerment, di problem solving e di leadership. Attraverso l'utilizzo delle tecniche di rappresentazione teatrale più diffuse è infatti possibile potenziare abilità utili all'identificazione, alla diagnosi e alla risoluzione dei problemi, alla gestione dei conflitti e alla motivazione del gruppo, sperimentando diversi canali di comunicazione e relazione in contesti insoliti e in nuove prospettive. 

 

 

 

Corso per l'Accoglienza in Hotel

Diventare costruttori di un soggiorno da rivivere 20 marzoo 2017

  

 

In partenza il corso per l'Accoglienza in Hotel, costruito ad hoc per la formazione dello staff impegnato nella gestione della clientela nel contesto alberghiero. Chiave del corso la personalizzazione del servizio e la soddisfazione delle esigenze del cliente, passando attraverso le capacità comunicative ed il lavoro di squadra finalizzato alla realizzazione di un soggiorno soddisfacente da rivivere al più presto!

 

 

 

 

LEAD-UP!

Percorso consulenziale: da "lavorare nello stesso ambiente" a "essere gruppo" 20 novembre 2016

  

 

Il capitale umano coinvolto in processi di crescita aziendale risente del cambiamento in termini di ambiente, valori e modus operandi, percezione del ruolo e motivazione. Il passaggio dal “lavorare nello stesso ambiente” ad “essere gruppo” è uno degli elementi di maggiore criticità che accompagna i processi di cambiamento organizzativo.
E' in questa fase che interviene il percorso consulenziale di dTeam teso, nell'ambito di un progetto suddiviso in tre fasi, a formalizzare la mappatura organizzativa e processuale dell'azienda, ad laborare le «job matrix» ed i processi correlati e a condividere ed e implementare la struttura e i meccanismi operativi aziendalmente efficaci fino al passo finale, che consiste nella verifica del processo di cambiamento.

 

 

 

 

 

La fidelizzazione del cliente nel mercato del Fashion Retail

Avviati Workshop in diverse realtà territoriali 15 luglio 2016

  

 

Parte l'avvio, in diverse zone del territorio, di workshop da cui trarre tutti gli strumenti per una vendita efficace. Suddivisi in due incontri, i workshop sono basati su una forte interazione con i partecipanti; ad ogni tema trattato, infatti, si unisce una sessione di esercitazioni, test e confronto tra le persone coinvolte. L’intersessione tra i 2 incontri permette inoltre ai partecipanti di implementare un piano d’azione personale sviluppato durante il primo seminario e poi confrontarlo nella seguente giornata d’aula.

 

 

 

 

 

In partenza il corso SSL per Dirigenti

La formazione obbligatoria in materia di sicurezza, in 16 ore 10 maggio 2016

  

 

Sulla base del Decreto Legislativo 81/2008 e degli accordi Stato-Regioni del dicembre 2011, dTeam fornisce la formazione obbligatoria in materia della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro a dirigenti attraverso un corso in elearning di 16 ore.
Un corso composto da 4 moduli di 4 ore di fruizione ciascuno, fornisce una formazione inerente alla normativa, alla gestione e all’organizzazione della sicurezza, all’individuazione e alla valutazione dei rischi e alla comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori. 
All’interno del corso test di autoverifica, vario materiale di approfondimento ed un test finale porteranno ad una certificazione di frequenza con attestato societario che garantiscono una formazione efficace sulla sicurezza conforme e tempestiva. 

 

 

 

 

Al via i corsi in blended learning sulla vendita efficace

La vendita: una sfida sempre nuova 03 gennaio 2016

  

 

Innescare e consolidare un processo di crescita personale e dell'azienda: è questa la finalità che il nuovo percorso formativo lanciato da dTeam, indirizzato ad addetti alla vendita e relativi responsabili, si propone di raggiungere. Sempre nuove le sfide che, chi lavora nel campo delle vendite, deve essere pronto ad affrontare all'interno di un mercato che è in continua evoluzione. Docenti dTeam e team di tutors online per la gestione delle intersessioni, attraverso piattaforma di elearning e WEB Community per tutto il periodo di follw-up, permettono un percorso formativo grazie al quale rinforzare il proprio ruolo di venditore sviluppando le competenze alla vendita, valorizzare le sinergie tra le iniziative personali, del gruppo e dell’organizzazione, imparare ad applicare costantemente relazioni costruttive con l’ambiente circostante e condividere le competenze favorendo la crescita organizzativa. Punto d'arrivo: la realizzazione di un action plan personale, da stilare dopo feedback e restituzione sul proprio quotidiano nel ruolo di venditore, e relativo confronto sul feedback delle esperienze maturate durante il periodo di intersessione alla luce dei temi trattati in aula.

 

 

 

Il rafforzamento della Corporate Identity

Corsi "Welcome" per i neo-assunti  20 settembre 2015

  

 

 

Nell'ambito del progetto di rafforzamento della Corporate Identity delle aziende clienti, dTeam risponde alle crescenti necessità aziendali con dei Corsi Welcome rinnovati ad hoc e indirizzati ai neo-assunti (così come ai collaboratori già facenti parte della realtà aziendale), all'interno di un contesto di formazione corporate. Un corso multimediale che diventa di proprietà dell'azienda e può essere erogato ad un numero illimitato di utenti, monitorabile sia per quanto riguarda la fruizione del corso che per l'analisi dei contenuti. Obiettivo: una full immersion che parte dalle radici e dalla storia dell'azienda fino ad arrivare alle responsabilità di ruolo ed ai processi, le caratteristiche distintive e gli approcci commerciali, al fine di trasmettere il senso di appartenenza e l'identificazione con i valori aziendali, attraverso contenuti corporate univoci.

 

 

 

In crescita l'utilizzo degli strumenti di Community a supporto dei processi formativi aziendali

Fare formazione in "comunità di apprendimento" 26 marzo 2015

  

 

 

Sfruttare al meglio le potenzialità delle tecnologie ed integrare le varie metodologie didattiche per progettare in un’ottica di sistema: questa la sfida finalizzata ad una maggiore articolazione dell’offerta formativa, indirizzata verso una maggiore ricchezza ed un ampliamento di contenuti. Una sfida, questa, all’interno della quale oggi trova sempre più spazio l’affiancamento degli strumenti di Community a quelli più tradizionali e diffusi. Entra così, nell’ambito del progetto formativo, la creazione di vere e proprie “comunità di apprendimento”, in cui ogni componente diventa parte essenziale di un processo in cui si attua, allo stesso tempo, un progetto comune oltre che la propria e l’altrui formazione. Interscambi che avvengono in modo attivo, responsabile e non gerarchico all’interno dei quali le conoscenze vengono costantemente condivise ed elaborate.

 


 

 

Prende il via l'Indagine di Clima WorldWide per DAB Group

30 giorni, 10 lingue, 1400 risorse coinvolte 27 novembre 2014

  

 

 

Parte anche quest’anno, a due anni di distanza dalla precedente, l’indagine di clima WorldWide per la multinazionale DAB Group, realizzata in collaborazione con PGA. Una survey in 10 lingue che coinvolgerà tutte le risorse appartenenti all’Azienda, a prescindere dal proprio livello, per un totale di circa 1400 persone.
Hosting su piattaforma WEB esterna, fruizione WEB da qualsiasi browser su Internet, supporto diretto e customer care durante tutto il periodo della survey, possibilità di monitoraggio delle statistiche parziali e di supervisione in itinere da parte del cliente, output a chiusura d’indagine. Queste le caratteristiche fondamentali dello strumento, grazie al quale  percezioni e aspettative dei collaboratori, rilevate dalla survey nei 30 giorni della sua durata, costruiranno una rappresentazione dell’Azienda e una fotografia oggettiva del sistema relazionale esistente al suo interno. 

 

 

 


La valutazione delle competenze: affrontiamo il tema con il nostro partner Elearnit

Il nostro NO ad una valutazione "intuitiva" 19 agosto 2014

  

 

Una serie di articoli in cui, prendendo spunto dall'esperienza di dTeam, il nostro partner Elearnit affronta in modo completo e approfondito il tema spinoso della valutazione delle competenze. A partire dagli obiettivi che l'analisi si pone, passando allo studio delle fasi del processo di analisi, fino a giungere all'indagine delle aree comportamentali, il tema dell'analisi delle competenze viene trattato in ogni suo aspetto, compreso quello fondamentale dei costi dello stesso.
L'intero articolo, suddiviso in quattro parti, sul blog di Elearnit: http://elearnit.wordpress.com/2014/04/08/valutazione-competenze-tema-spinoso/#comments


 

 

 

Parte il corso di aggiornamento professionale per autosalonisti

Obiettivo: il successo nella vendita
8 maggio 2014

  

 

Un corso che si rivolge a quanti operano negli autosaloni multimarca e che si propone, come obiettivo, quello di fornire un aggiornamento in merito alle più efficaci tecniche di vendita e apprendere le metodiche necessarie per vendere di più e meglio, in un mercato che è in continua evoluzione. 
La graduale saturazione del mercato dell’auto e le vendite in calo a livello mondiale provocano una dura concorrenza tra tutti i soggetti della filiera. Tale concorrenza è influenzata da diversi parametri:  la qualità dei prodotti, i prezzi, la molteplicità dell’offerta, la pubblicità, il tipo di distribuzione. Ciò che determina la chiusura di una vendita, tuttavia, rimane sempre il rapporto venditore-cliente, soprattutto nel mercato dell’auto usata, dove la fiducia nel venditore è l’elemento che porta il cliente ad attuare la scelta definitiva...

 

 


Mistery Client: ...e la missione diventa possibile!

dTeam veste gli abiti del cliente per valutarne la soddisfazione
11 febbraio 2014

  

 

Rilevare e valutare le competenze acquisite durante i corsi di formazione sulle vendite, la qualità dei servizi, le procedure, il comportamento dei dipendenti, il merchandising e la qualità dei prodotti offerti. Ma che sia una verifica del tutto anonima e che avvenga direttamente sul campo! E' questa la missione che dTeam decide di rendere possibile, puntando sempre di più sulla tecnica del "Mistery Client", una pratica di marketing che rende la verifica stessa particolarmente veritiera ed esaustiva. 

Quello del “cliente misterioso” è infatti un metodo teso a valutare prodotti e servizi offerti da un’azienda dal punto di vista del cliente; una metodologia di verifica della soddisfazione della clientela, dell’effettiva applicazione degli standard aziendali e della qualità dei servizi erogati.
Elemento indispensabile per questo tipo di verifica sono i “clienti misteriosi”, consumatori addestrati da dTeam per creare situazioni reali o simulate di fruizione dei servizi, con lo specifico compito di valutare il comportamento dei dipendenti, la gestione, la capacità del personale coinvolto e la qualità dei servizi offerti.

 

 

Il team di lavoro 

Come creare e far funzionare un gruppo
10 dicembre 2013

  

 

 

Che si lavori sempre più in gruppo non è un mistero: le necessità di coordinamento e di integrazione divengono sempre più pressanti rispetto ad altre di taglio individuale.
Ma come creare e far funzionare un gruppo?
E come garantirsi una volta costituito che esso non si perda per strada, non disperda tempo e risorse?
E’ a questa evidente esigenza da parte delle varie organizzazioni che dTeam decide di rispondere, lanciando un nuovo corso manageriale che ha lo scopo di dare una precisa metodologia per rigenerare il team e farlo funzionare.
La metodologia messa a punto è finalizzata a sviluppare quella coscienza di gruppo che acquista sempre maggiore importanza in ambito lavorativo ma che è spesso trascurata dagli strumenti formativi tradizionali.
Svelare le abilità individuali e di gruppo al fine di sviluppare a pieno le potenzialità, comprendere il funzionamento del gruppo, le sue dinamiche, il reale storming e gli stili efficaci di leadership rappresenteranno dunque i punti di partenza per la creazione e l'ottimale funzionamento di un team che persegue, attraverso la massima condivisione, gli obiettivi reali da raggiungere.
 

 

Prende il via la collaborazione con Ascom Bergamo

Erogazione di corsi di formazione sul territorio
7 ottobre 2013

 

 

Stretta anche quest'anno l'alleanza con Ascom Bergamo da parte di dTeam: collaborerà attivamente, infatti, nella realizzazione dell'anno formativo 2013-2014, che prenderà il via il 14 ottobre. 
"Non ci lasciamo scoraggiare da crisi e numeri negativi – dice il presidente di Ascom Bergamo Paolo Malvestiti – perché abbiamo in mano uno strumento vantaggioso come la formazione: investire in questo campo significa puntare sul capitale umano e sulla qualità del lavoro, che fanno la differenza fra un’impresa qualunque e un’impresa competitiva. Per creare impresa è necessario non improvvisare, ma formarsi". 
Il minimo comun denominatore dei corsi sarà rappresentato dall’invito al cambiamento, all’evoluzione, all’adattamento ai nuovi schemi imposti dal mercato e all’innovazione. dTeam avrà un ruolo preponderante nell'ambito dell'area dedicata all’evoluzione aziendale e professionale, che sarà ricca di tematiche riguardanti gestione e sviluppo, formazione manageriale per categorie e formazione esperienziale, compresi gli innovativi corsi dedicati alla tecnologia di ultima generazione e ai social networks.
Per l'elenco completo dei corsi visitare la pagina: http://www.ascomformazione.it/2013/sommarioverde.asp

 

Perdi più del 30% del tuo tempo lavorativo a leggere emails!

Analisi e sviluppo delle capacità comunicative online
10 settembre 2013

 

Prendere decisioni vuol dire innanzitutto saper analizzare l’ambiente e le informazioni reperibili, ma vuol dire anche saper comunicare e condividere tali informazioni con tutti gli strumenti aziendali a disposizione. E’ per questo che dTeam, nell’era delle nuove tecnologie di comunicazione aziendale, si concentra su di esse e sul loro utilizzo. Così come risulta fondamentale affinare le proprie tecniche di ricerca delle informazioni ed acuire le proprie capacità di analisi e selezione dei dati, lo è altrettanto saper condividere e comunicare i metodi di azione e i risultati attesi attraverso gli strumenti maggiormente utilizzati, quotidianamente, nell’ambito delle dinamiche aziendali (e non solo). Primo tra tutti: la posta elettronica il cui uso è ancora sommario, dispersivo e spesso inefficace. Ma anche strumenti “social” come forum e community aziendale. E’ proprio attraverso questi strumenti che viene trasmessa ormai da tempo gran parte delle comunicazioni e delle decisioni in azienda; e saper comunicare le decisioni non è meno importante, nei contesti di gruppo, del saperle prendere. 
Per queste ragioni, in un’ottica di “on-the-job training”, dTeam ha ideato un corso in cui i partecipanti sono chiamati a misurarsi con le loro capacità comunicative online, appoggiandosi ad uno spazio WEB a loro dedicato per il periodo di follow-up, confrontandosi sull’elaborazione dei casi assegnati e sulle decisioni individuali e di gruppo.

Contattaci per saperne di più >>>

 

Performance commerciale per la PMI 

Il ruolo chiave della figura del tecnico-commerciale
3 luglio 2013

 

Uscire dal ruolo prettamente tecnico per focalizzarsi su un’ottica di “Customer Service”. E' questo uno dei principali obiettivi del corso, progettato da dTeam, destinato alla figura del tecnico-commerciale, ruolo chiave nell'ambito delle piccole medie imprese. Per rispondere all'esigenza di formare una figura che accanto alle doti tecniche sviluppi buone capacità di relazione al cliente, un workshop in cui ogni tema è trattato attraverso stimoli comportamentali e simulazioni, nell'ambito di un'attività d’aula che avviene in modo dinamico e partecipativo. Conoscere il proprio mercato, organizzare la propria azione di vendita, padroneggiare gli strumenti negoziali con il cliente, strutturare e adattare le proprie argomentazioni sono solo alcuni degli obiettivi del corso, che tramite un follow-up finale, a distanza dall’ultima sessione d’aula, permette di raccogliere un feedback più veritiero ed efficace sulla restituzione dei temi trattati e sulla loro implementazione nella realtà lavorativa quotidiana.

Contattaci per saperne di più >>>

 


Corsi “Welcome”: la prima stretta di mano tra azienda e neo-assunto

Strumento di prima formazione e inserimento in azienda
22 maggio 2013

 

Corsi multimediali somministrabili ai neo-assunti come strumento di prima formazione e inserimento in azienda.
Sono corsi “Welcome” progettati da dTeam sui contenuti dell’azienda cliente che presentano l’azienda, le sue radici ed i valori che la contraddistinguono, ma anche un contatto con i primi aspetti organizzativi e procedurali e spesso collegati alle sessioni formative obbligatorie somministrabili online (ad es. le 4 ore SSL). Il tutto in un’ottica di rafforzamento della Corporate Identity, fabbisogno chiave delle aziende strutturate e distribuite sul territorio.
Progettati per essere erogati tramite piattaforma elearning, sito/portale aziendale o anche in modalità stand-alone, sono finalizzati a trasmettere ai nuovi assunti (ma spesso anche ai collaboratori già inseriti in azienda) il senso di appartenenza e l’identificazione con i valori aziendali attraverso contenuti corporate univoci, permettendo di evitare le naturali distorsioni che ogni approccio ad una nuova realtà e ambiente lavorativo genera.

Contattaci per saperne di più >>>

 

Netmapping (analisi delle interrelazioni organizzative) ora tramite survey online

Ottimizzazione dei modi e dei tempi d'indagine
12 febbraio 2013

 

 

 dTeam affina le tecniche ed ottimizza modi e tempi d'indagine ai fini di un'analisi semplice e veloce del clima aziendale e dell'ottenimento di feedback in tempo reale.

Attraverso l'utilizzo di apposite WEB survey messe a punto da dTeam è ora possibile effettuare un Netmapping in modo immediato e semplice, allo scopo di beneficiare in tempi brevi di una diagnosi della distribuzione della comunicazione tra le persone che costituiscono l’organizzazione.

 

 

Lo stress positivo in azienda

Stressati sì! Ma solo in modo positivo
13 novembre 2012

 

 

È stata avviata la fase pilota del progetto “Lo stress positivo in ambito aziendale” in collaborazione con Università Iulm di Castellanza e con PGA (partner di dTeam).
Lo stress può essere spiacevole e dannoso (distress), oppure stimolante (eustress).  In ambito professionale si tende a concentrare l’attenzione sull’eliminazione dello stress negativo trascurando lo sviluppo di stress positivo che permette di affrontare con entusiasmo le sfide e di raggiungere più velocemente gli obiettivi.
Il progetto, attraverso questionari e approfondimenti in presenza permette di rilevare la tipologia di stress e di programmare azioni che permettono di trasformare distress in eustress migliorando il clima aziendale ed i risultati economici.

  

Formazione? Si! Tutti sulla stessa barca !

Formazione esperienziale in barca a vela
26 luglio 2012

 

 

Nei momenti di maggiore difficoltà in azienda diventa essenziale trasmettere il senso del team, condividendo idee con la squadra ed elaborando le soluzioni innovative. Il percorso di formazione esperienziale in barca a vela offre alle aziende la possibilità di acquisire le conoscenze necessarie, l’ambiente giusto per sperimentarle ed un coaching esperto per applicare le nuove competenze in ambito aziendale.

Tutto questo in un ambiente d’eccezione e lontano dagli schemi aziendali dove si impara a negoziare, a gestire team di persone, a comunicare con efficacia e a motivare gli altri. In mezzo al mare l’atmosfera diventa più eccitante e positiva, e tutti lavorano intensamente per governare la barca (forte metafora dell’azienda) accompagnati da un team di formatori e skipper esperti che da oltre 10 anni aiutano le aziende a formare le loro risorse

  

Nuove partnership !

dTeam stringe alleanze con PGA e Studio Faresi
7 maggio 2012

 

dTeam entra in partnership con PGA, società di formazione e talent development e con Studio Faresi specializzato in consulenza a processi produttivi, acquisti, logistica e cost saving.

Questa partnership di alto valore strategico prosegue l’opera di approccio ad un mercato con esigenze eterogene, offrendo una gamma di servizi ampia, originale ed efficace in termini di impatto sul business.

 

Formazione sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (elearning)

Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2012
2 marzo 2012

 

Il nuovo accordo Stato-Regioni impone a tutte le aziende una formazione consistente in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. Una  buona parte di essa può essere svolta online facilitando la conciliazione dei tempi formazione/attività lavorativa.

 dTeam offre alle aziende un percorso di formazione generale per lavoratori e preposti online composto da attività strutturate (corsi multimediali) e semi-strutturate  (approfondimenti, casi, sviluppo community, ecc) come richiesto dalla normativa. 

Per maggiori dettagli sui corsi>>> 

  

Emozionare ed incrementare le vendite

Strumenti e metodi per i titolari di piccoli esercizi commerciali
29 febbraio 2012

 

Nonostante la crisi e la concorrenza spietata di grossi centri commerciali esiste uno spazio in cui i piccoli esercizi commerciali rimangono imbattibili: quello della relazione e del contatto diretto. Puoi apprendere l’uso consapevole di tecniche e strumenti relazionali attraverso corsi di formazione specifici:

  • Come difendersi dall’e-commerce
  • Incontriamoci in negozio
  • Conoscere il cliente per raggiungere il successo

Per maggiori dettagli sui corsi>>>

 

Approcci alla consulenza nelle organizzazioni

Università Bicocca di Milano
6 dicembre 2011

 

Francesco Cavallotti ha presentato gli approcci alla consulenza nelle organizzazioni e le metodologie di formazione presso aziende strutturate. L’intervento si è tenuto preso l’Università degli studi di Milano Bicocca, al corso “ Teorie e modelli di consulenza pedagogica”.

 Ampliamento dei mercati e allargamento dei confini economici hanno creato un forte bisogno di apprendimento continuo. La crescita professionale è un processo ininterrotto e come tale necessità di adeguati supporti  e approcci metodologici che tengano conto della maturità di ruolo dell'individuo all’interno delle organizzazioni.

 

Lo sviluppo dei talenti

Assicurare un impatto positivo delle strategie formative
8 novembre 2011

  

Per sostenere la propria crescita economica l’Europa avrà bisogno di 45 milioni lavoratori entro il 2030. La maggior parte dovrà avere delle competenze specifiche che già oggi non sono disponibili sul mercato. Il gap è destinato a crescere.

E' fondamentale assicurare la crescita dei talenti attraverso percorsi formativi mirati, che siano in grado di influenzare positivamente lo sviluppo delle strategie aziendali. La Brandon Hall, una delle voci più autorevoli nel campo della formazione integrata, ha individuato le cause più comuni dell'inefficienza formativa ed ha creato una guida per le organizzazioni. 

Leggi l'articolo >>

  

Learning analytics

Sviluppare un processo formativo aziendale
20 settembre 2011

  

Tra settembre e ottobre in molte aziende riprende la programmazione delle attività di formazione. La crisi che negli ultimi tre anni aveva investito la maggior parte dei settori economici, ha diminuito notevolmente gli investimenti destinati a queste attività. Non si tratta quindi di scegliere a quali corsi o fornitori destinare le risorse disponibili, ma di implementare un processo capace di supportare gli obiettivi di sviluppo organizzativo e di influire positivamente sui risultati economici.

Learning Analytics è un metodo che consente di impostare e tenere sotto controllo i processi formativi aziendali. Grazie all’accompagnamento di consulenti esperti e ai set di strumenti specifici come check list, modelli, templates, diagrammi di processo, modulistica e manualistica metodologica; la formazione aziendale diventa un’azione mirata ed efficace, a partire dallo start-up fino alla misurazione dell’impatto e del ROI della formazione.

Per saperne di più>>

 

The recording company

Studio di registrazione come metafora aziendale
18 luglio 2011

  

Un percorso formativo intenso che consente di armonizzare le variabili organizzative e di rafforzare il lavoro dei team aziendali. La location è uno studio di registrazione, il focus è posto sul processo e sull'agire individuale come parte di un obiettivo collettivo condiviso. Lo studio di registrazione come metafora dell’azienda.

… All’interno dello studio le espressioni individuali si mescolano ed integrano con quelle di altri partecipanti generando un ordine e un’armonia che prende corpo da sé diventando musica!

Non è richiesta una dimestichezza con strumenti musicali.

Per saperne di più>>

  

Formazione 2012

Cresce l'interessse verso il blended learning, premiati i fornitori attenti e flessibili
 1 giugno 2011

  

 

Segnali positivi per il mercato della formazione. Nonostante la crisi economica, solo il 9% delle aziende prevede una riduzione degli investimenti, mentre più del 30% decide di aumentarlo, ricorrendo a finanziamenti tramite fondi interprofessionali, regionali o comunitari, per avviare interventi  di qualità, personalizzati e coerenti con le strategie aziendali.

  

Formazione

si privilegiano società piccole che non tendono alla standardizzazione, sono più propense a introdurre innovazioni nei contenuti e nelle metodologie e pongono maggiore attenzione all’evoluzione dei fabbisogni organizzativi.

Metodologie formative
Diminuiscono le classiche lezioni d’aula (che comunque rimangono le più utilizzate) e la formazione outdoor, mentre cresce il blended learning. Altre metodologie di interesse sono l’action learning e il coaching/mentoring.

Fonte: Rapporto ASFOR 2010

 



   

Web assessment

Un valore aggiunto alla crescita aziendale
12 maggio 2011

  

La valutazione delle risorse umane in Italia è utilizzata raramente, in genere per selezionare o riqualificare il personale. Viene percepita come una sorta di “pit stop” che potrebbe pregiudicare l’avanzamento di  carriera e non come un valore aggiunto alla crescita dell’intera organizzazione.

Un sistema di valutazione correttamente impostato aiuta a motivare il team, a orientarlo verso un obiettivo comune e a prendere la consapevolezza di conoscenze e capacità individuali per formare gruppi di lavoro efficaci e complementari, influendo concretamente sui successi aziendali.

Web assessment è uno strumento imprescindibile in questo processo: efficiente, valido e semplice da utilizzare, ma anche economico in termini di tempo e di costi.

.

Per saperne di più>>

  

Pacchetto formativo per le PMI

Strumenti a supporto dei titolari delle piccole e micro imprese 14 febbraio 2011

  

Le piccole e le micro imprese vivono nella minaccia costante di vedersi sottrarre figure professionali di importanza strategica la cui sostituzione è difficile e onerosa, anche in termini di tempo.
dTeam presenta un pacchetto formativo e consulenziale, rivolto ai titolari di PMI che consente di tutelare e rendere più efficaci gli investimenti nelle risorse umane e di migliorare la produttività aziendale.

 

Per saperne di più >>>

  

Gruppo Sigma Elettroforniture

Presentazione progetto formativo pluriennale 18 dicembre 2010

  

Francesco Cavallotti CEO di dTeam ha presentato il progetto formativo 2011-2012 che coinvolge l'intera rete commerciale del Gruppo Sigma Elettroforniture. L'obiettivo è di veicolare su tutta la catena commerciale la formazione svolta per i titolari nel 2010,  di favorire l'empowerment dei responsabili vendite, di creare engagment sui venditori interni ed esterni e di condividere il sistema di competenze della funzione commerciale. Il progetto è stato accolto molto favorevolmente dal Presidente, dall'Amminstratore Delegato e dal Direttore Commerciale della holding.

  

La compagnia teatrale: una metafora del lavoro in team

Attività di outdoor training 11 novembre 2010


Attraverso l'utilizzo alcune tecniche di rappresentazione teatrale sarà possibile potenziare abilità utili all'identificazione, alla diagnosi e alla risoluzione dei problemi, alla gestione dei conflitti, alla motivazione del gruppo, sperimentando diversi canali di comunicazione e di relazione in contesti insoliti e in nuove prospettive attraverso un percorso di apprendimento esperienziale sia individuale che di gruppo.


 

Sales Network.... Sales community

Workshop interaziendale 2 luglio 2010

 

Il workshop è focalizzato sulle metodologie e sugli approcci alla gestione della rete vendita aziendale con l'ausilio delle tecnologie web based. Ecco in breve i temi che verranno affrontati: 

  • Pratiche di continuous learning & community nella formazione commerciale e nello sviluppo manageriale delle vendite,
  • Strumenti per la corporate identity e la condivisione delle Sales Tactics,
  • Skillmapping e strumenti di web assessment per la selezione del sales team.

Il workshop è aperto a tutte le aziende che gestiscono reti vendita complesse o che desiderano migliorare l'efficacia e riorganizzare la propria forza vendite.

  

 Team on board!

Attività di outdoor training 20-21 Maggio 2010



Un percorso esperienziale con team di docenti e skipper alternando laboratori in coperta e aula in sotto-coperta. Richiamo dei temi aziendali trattati attraverso la metafora del sailing-team durante i meeting serali.

    • Il contesto: la barca a vela governata da un sailing-team,
    • La messa in gioco: durante la navigazione in mare è possibile sperimentare in un contesto neutro la gestione dei conflitti, dello stress e delle emozioni, facilitando l'emergere dei talenti e delle leadership,
    • L'obiettivo: la creazione di un clima relazionale positivo e di fiducia reciproca.

  

Learning organization... Learning community

Workshop interaziendale 26 Marzo 2010


  

 Il workshop è dedicato alle metodologie e all'approccio didattico alla formazione technology - based ed è aperto a tutte le aziende interessate a migliorare la qualità e l'efficacia della propria formazione aziendale. Durante il workshop verranno presentate:  

    • Pratiche di continous learning nella formazione tecnica e nello sviluppo manageriale,
    • Consulting tools utilizzabili tramite una piattaforma elearning,
    • Soluzioni di blended learning,
    • Strumenti di assessment organizzativo,
    • Competency Center - un sistema completo web based per la gestione delle competenze.

 

Online Educa Berlin

15th International Conference on Technology Supported Learning & Training 2 - 4 Dicembre 2009


Online Educa Berlin è una delle più importanti conferenze internazionali sull'elearning, che ogni anno vede la partecipazione di 2000 espositori da tutto il mondo. dTeam e Docebo Srl partecipano insieme a questo evento per presentare soluzioni e metodologie formative web based destinate al mercato corporate.  Il 3 dicembre Francesco Cavallotti terrà una conferenza sull'evoluzione degli oggetti didattici multimediali, sulla validità di alcuni approcci e sulle nuove metodologie impiegate nella formazione manageriale. Il titolo della conferenza è: "From “Slide Show” to “Serious games” approach. Quick development for complex learning objects." 
Scarica il white paper della conferenza 

 
 

Team up!

Attività di outdoor training 3 Giugno 2009

   

Sperimentando alcune tecniche di rappresentazione teatrale ci si soffermerà su quel lato della comunicazione in pubblico di cui si parla molto ma su cui si fa poco, e in particolare su come: 

     

    • Sviluppare la voce in modo da gestirla professionalmente (essere comprensibili anche quando le condizioni sono difficili), controllo del volume, del tono e dell’articolazione,
    • Catturare e mantenere l’attenzione attraverso l’uso delle pause, dei cambi di ritmo, di tono,
    • Lavorare sulla comunicazione non verbale: ascoltare il corpo degli altri, aumentare la consapevolezza e la precisione sulla propria comunicazione corporea,
    • Apprendere ad usare le tensioni e le emozioni più che controllarle.

 

TiceMed - Università degli Studi Milano Bicocca

VI Edizione                                                                                                      
 25-29 Maggio 2009

 

TiceMed è il più significativo confronto  internazionale dell’area mediterranea sui temi della formazione, della mobilità, dei cambiamenti sociali e della comunicazione. Dopo Tolone, Nizza, Genova, Marsiglia e Sfax la sesta edizione del convegno si terrà a Milano e verrà aperta da un intervento di Helga Nowotny, la vice presidente dell'European Research Council.  Nowotny presenterà le nuove frontiere della ricerca educativa a livello europeo  ("European Frontier research: what does it mean, what can it mean?"), mentre Francesco Cavallotti di dTeam si focalizzerà sulla relazione tra l'apprendimento e i processi di leadership ("Learning is… a leadership process").

Per informazioni su come raggiungere la Città Studi di Milano Bicocca e per iscrizioni:
http://www.quasi.unimib.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/39


 

dTeam - Via dei Mille 16 - 20056 Trezzo sull'Adda (MI) - ITALY - C.F./P.IVA: 08920510966 Contattaci - info@dteam.it